Newsletter



Sezioni

Scuola dell'infanzia

onlus_bernardo_longo

Home

Giornata Mondiale della Gioventù 2013

logogmg2013

In occasione della XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù che si svolge a Rio de Janeiro dal 22 al 29 luglio, riportiamo i saluti, i discorsi e le omelie di Papa Francesco a tutti i giovani riuniti in Brasile e nel mondo nel nome di Cristo. Per accedere alla pagina con i testi basta cliccare sul logo quì sopra.

 

Nuovi Orientamenti Pastorali 2013-2014

nuovi orientamenti
 

Settimana Santa 2013

settimana santa 2013 

 

 

PAPA FRANCESCO

papa

Annuntio vobis gaudium magnum

Habemus Papam

GEORGIUM MARIUM BERGOGLIO

qui sibi nomen imposuit

FRANCISCUM

Il continente sudamericano saluta il suo primo Papa. Argentino ma con origini italiane, per l’esattezza piemontesi. È il gesuita Jorge Mario Bergoglio, 76enne arcivescovo di Buenos Aires, figlio dell’emigrazione italiana di massa verso il Paese dell’America latina. Ecco le sue prime parole: «Buonasera! I fratelli del Conclave dovevano eleggere il nuovo vescovo di Roma, sono andati a prenderlo quasi alla fine del mondo. Vi ringrazio dell'accoglienza». Poi il pensiero è andato al vescovo emerito di Roma, Papa Benedetto XVI: «Preghiamo per lui, perché il Signore lo benedica e lo custodisca».

Poi ha recitato insieme alla folla di fedeli il Padre Nostro e l'Ave Maria. E alla fine ha detto: «Vi chiedo un favore: benedite me prima che io benedica voi. Si tratta della benedizione del popolo per il suo vescovo». Dopo la benedizione Urbi et Orbi, ha detto: «Domani andrò a pregare la Madonna».

Nato a Buenos Aires il 17 dicembre del 1936, ha scelto la strada sacerdotale dopo aver compiuto gli studi superiori di tecnico chimico, nel 1958 è entrato nella Compagnia di Gesù, ha trascorso un periodo in Cile, per poi tornare in Argentina e laurearsi in Filosofia. Ordinato sacerdote nel 1969, è diventato primate d’Argentina nel 1998 ed è stato capo della Conferenza episcopale argentina per due mandati (2005-2011).

Già nel Conclave del 2005, Bergoglio era accreditato come uno dei più probabili successori di Giovanni Paolo II e pare che avesse dalla sua parte lo schieramento compatto dei cardinali sudamericani. Secondo le ricostruzioni, dopo Joseph Ratzinger era stato lui ad ottenere il numero più elevato di voti. Uomo del dialogo e della mediazione, dotato di profonda cultura, è considerato una delle figure più carismatiche della Chiesa latinoamericana. In questi ultimi anni ha avuto dei confronti molto duri con la leadership politica argentina, prima con il presidente Nestor Kirchner e poi con sua moglie, l’attuale capo di Stato Cristina Kirchner.

Fonte: Famiglia Cristiana
 

Papa Benedetto XVI annuncia la sua rinuncia al ministero petrino - 11 febbraio 2013

Carissimi Fratelli,
vi ho convocati a questo Concistoro non solo per le tre canonizzazioni, ma anche per comunicarvi una decisione di grande importanza per la vita della Chiesa. Dopo aver ripetutamente esaminato la mia coscienza davanti a Dio, sono pervenuto alla certezza che le mie forze, per l’età avanzata, non sono più adatte per esercitare in modo adeguato il ministero petrino. Sono ben consapevole che questo ministero, per la sua essenza spirituale, deve essere compiuto non solo con le opere e con le parole, ma non meno soffrendo e pregando. Tuttavia, nel mondo di oggi, soggetto a rapidi mutamenti e agitato da questioni di grande rilevanza per la vita della fede, per governare la barca di san Pietro e annunciare il Vangelo, è necessario anche il vigore sia del corpo, sia dell’animo, vigore che, negli ultimi mesi, in me è diminuito in modo tale da dover riconoscere la mia incapacità di amministrare bene il ministero a me affidato. Per questo, ben consapevole della gravità di questo atto, con piena libertà, dichiaro di rinunciare al ministero di Vescovo di Roma, Successore di San Pietro, a me affidato per mano dei Cardinali il 19 aprile 2005, in modo che, dal 28 febbraio 2013, alle ore 20,00, la sede di Roma, la sede di San Pietro, sarà vacante e dovrà essere convocato, da coloro a cui compete, il Conclave per l’elezione del nuovo Sommo Pontefice. Carissimi Fratelli, vi ringrazio di vero cuore per tutto l’amore e il lavoro con cui avete portato con me il peso del mio ministero, e chiedo perdono per tutti i miei difetti. Ora, affidiamo la Santa Chiesa alla cura del suo Sommo Pastore, Nostro Signore Gesù Cristo, e imploriamo la sua santa Madre Maria, affinché assista con la sua bontà materna i Padri Cardinali nell’eleggere il nuovo Sommo Pontefice. Per quanto mi riguarda, anche in futuro, vorrò servire di tutto cuore, con una vita dedicata alla preghiera, la Santa Chiesa di Dio.

Benedetto XVI

 

Consiglio Pastorale Parrocchiale

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale di Santa Giuliana è convocato VENERDI 25 GENNAIO 2013 alle ore 21.00 presso il Patronato a Pieve di Curtarolo.

 

Gli "Occhi della Parola": Iniziativa Vicariale per i Giovani

occhia parola 
 

Le Catechesi di Benedetto XVI per l'Anno della Fede

Papa Benedetto XVI ha introdotto, ormai da qualche settimana, un nuovo ciclo di catechesi, che si svilupperà lungo tutto l'Anno della Fede da poco iniziato. Lo scopo, come riportato da Benedetto XVI stesso nella Lettera apostolica Porta Fidei con la quale ha indetto questo Anno speciale, punta a far ritrovare a tutti i cristiani e quindi alla Chiesa, l’entusiasmo di credere in Gesù Cristo, unico salvatore del mondo e di ravvivare la gioia di camminare sulla via che Egli ha indicato, permettendoci si testimoniare in modo concreto la forza trasformante della fede stessa.

Per permettere a tutti di approfondire la fede attraverso anche le catechesi del papa, è stata creata appositamente una sezione in questo sito (presente a sinistra e recante il logo dell'Anno della Fede) che raccoglie ogni settimana l'intervento catechetico di Benedetto XVI e che permette a tutti di leggere o scaricare comodamente il testo in formato pdf. L'iniziativa è rivolta a tutti: animatori, catechiste, operatori pastorali, famiglie, giovani, anziani...tutti insomma! A tutti buona lettura e buon Anno della Fede!

 

Il Nuovo Anno Pastorale

miniatura20manifesto20Nel nuovo anno pastorale – che questa domenica la nostra comunità inizia ufficialmente – ogni parrocchia, in quanto comunità cristiana che manifesta la Chiesa di Padova sul territorio, è chiamata a vivere tre componenti fondamentali del cammino sinodale diocesano che si sta percorrendo insieme:

  1. la proposta diocesana dell’iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi;
  1. il rinnovo degli organismi di comunione nei tre livelli principali: parrocchiali (Consiglio Pastorale e Consiglio degli Affari Economici), vicariali e diocesani;
  1. l’anno della fede, indetto da papa Benedetto XVI in occasione del 50° anniversario dell’apertura del Concilio Ecumenico Vaticano II.

Il primo punto, quello riguardante la nuova proposta di iniziazione cristiana, nasce dal fatto che in una società che cambia rapidamente e che usa sempre dei linguaggi nuovi, non era più adatto il percorso di catechesi come lo si faceva prima. Da un paio di anni la diocesi stà portando avanti un nuovo percorso di catechesi che vede impegnato in primis: genitori, catechisti e comunità.

Il secondo punto, cioè il rinnovo del consiglio pastorale parrocchiale e del consiglio degli affari economici, nasce dal desiderio e dalla volontà di dare maggiore corresponsabilità a tutti noi nella vita della comunità e in vicariato e in diocesi.

Il terzo punto riguarda l’anno della fede, indetto da papa Benedetto XVI, per dar modo di approfondire , il dono della fede che la comunità cristiana accoglie, custodisce, fa crescere e che è chiamata a comunicare, testimoniare e condividere attivando una “nuova evangelizzazione”.

Durante tutto l’anno pastorale saranno proposti incontri, iniziative e celebrazioni con lo scopo di aiutare tutti a raggiungere e a vivere appieno il cammino di rinnovamento della vita cristiana in comunione con tutte le altre parrocchie della Chiesa di Padova.

Buon Cammino a tutta la Comunità di Santa Giuliana!

                                          Andrea Faggian, Vice Presidente del Consiglio Pastorale

 

Lettera Apostolica "Porta Fidei"

porta fidei 3 

 
Cerca
Bollettini

No Documents
Siti consigliati
Diocesi di Padova

La Santa Sede

Azione Cattolica - Padova

L'elenco piu' completo ed aggiornato dei siti cattolici presenti in Italia.