Home » Consiglio Pastorale » Progetto Comunitario

Progetto Comunitario 2008 / 2013

Gli anni in cui viviamo sono caratterizzati da una società in continua evoluzione dove le aspettative e i progetti cambiano di giorno in giorno. L'individualismo e l'egoismo non lasciano ormai spazio ai veri valori che ci legano e ci impediscono di lavorare insieme per il bene di tutti.

Di fronte a questa realtà, noi come comunità responsabile e consapevole del proprio ruolo, vogliamo uscire dal torpore della quotidianità mettendoci in discussione.

Lo faremo sviluppando un progetto pastorale comune che ci permetterà di andare alla ricerca e alla scoperta della realtà in cui viviamo, dei reali bisogni, delle aspettative, dei progetti e dei valori che ci accomunano come membri della comunità, come individui della società e come uomini del mondo.

Un progetto il cui scopo principale sarà quello di portarci a:

  • Conoscere il Territorio;
  • Comprendere i Soggetti del Territorio, cio√® le persone, con le loro problematiche e i loro punti di forza;
  • Realizzare assieme un grande Progetto.

Per compiere assieme questo nuovo, importante e complesso cammino dovremo prepararci adeguatamente recuperando fonti e documenti che ci permetteranno di individuare precisamente tutte le realtà, le problematiche e le aspettative che stanno alla base della nostra realtà comunitaria e territoriale.

Sarà un lavoro, questo, che richiederà un importante investimento di tempo, di risorse e di denaro ma che sviluppato per tutto il mandato del Consiglio Pastorale (cioè dal 2008 al 2013) sarà possibile realizzare se tutti noi capiremo nel profondo il reale spirito di comunità e di bene comune che sta alla base di questo progetto.

Struttura del progetto

  • Anno 2008/2009: Il primo anno √® dedicato allo studio e alla preparazione dell'intero progetto attraverso lo studio e l'analisi del territorio, riscoperta¬† della propria cultura e radici e raccolta dei materiali vari.
  • Anno 2009/2010: Il secondo anno √® dedicato alla "Missione in Famiglia"La famiglia √® il primo e vero nucleo della societ√†, i problemi, i progetti e le aspettative presenti in ciascuna famiglia costituiscono la base del tessuto della nostra societ√†.
  • Anno 2010/2011: Il terzo anno √® dedicato alla "Missione in Comunit√†"Per definizione la comunit√† √® un insieme di individui che condividono lo stesso ambiente fisico e tecnologico, formando un gruppo riconoscibile, unito da vincoli organizzativi, linguistici, religiosi, economici e da interessi comuni. Analizzando e discutendo su ciascuno di questi aspetti potremo tracciare il reale volto della nostra comunit√†.
  • Anno 2011/2012: Il quarto anno √® dedicato alla "Missione nel Mondo"Il Mondo inteso come il luogo d'incontro e confronto di famiglie e comunit√† diverse tra loro. La globalizzazione ci invita e al tempo stesso ci impone di uscire dalle nostre "case" e di volgere lo sguardo oltre all'orizzonte e di metterci in discussione attraverso un continuo confronto con culture, pensieri e civilt√† diverse dalla nostra dove la mancanza di conoscenza deve essere uno stimolo positivo verso il dialogo e il confronto e non un vincolo o un divieto.
  • Anno 2012/2013: Il quinto anno √® interamente dedicato al Giubileo Parrocchiale.Al termine di questo cammino giunge la gioia e la felicit√† di essere consapevoli del proprio essere parte di un progetto comune nella storia e nel mondo. In particolare si vuole festeggiare e celebrare il punto di partenza di questo cammino cio√® la nostra parrocchia che da secoli svolge il compito di essere punto di riferimento e d'incontro per le famiglie e gli individui che sono nate o che si sono avvicinate nel corso della storia.